Myfacemood - Martin Pescatore la foto dell'anno

Una splendida immagine del fotografo Mario Cea, ruba i cuori dei giudici!

L’immagine cattura in modo perfetto l’attimo prima dell’immersione nelle acque di un fiume del Martin Pescatore, con una scia impressionante di luce blu che brilla…

Un’immagine mozzafiato che ha catturato i cuori dei giudici di una gara di fotografie, tanto da sostenere che sia “troppo perfetto per essere vera!”
E’ uno scatto veramente raro, in quanto comporta la “cattura” del volatile quando colpisce la superficie dell’acqua ad una velocità di 40 Km/h, con la giusta quantità di luce naturale…

Mario Cea fotografoIl fotografo Mario Cea ha trascorso cinque mesi in un piccolo stagno alla periferia di Salamanca, nel nord-ovest della Spagna e 5.000 sono stati i tentativi per cercare di immortalare il Martin Pescatore nel giusto modo.

Nemmeno poi tanti se si pensa che altri fotografi, a detta loro, per ottenere una foto simile hanno provato circa 20.000 volte!

Venerdì scorso, per aver ricevuto quasi 25.000 voti, è stato dunque incoronato vincitore del Wildlife Photographer of the Year per il suo duro lavoro, che molti pensavano fosse stato photoshoppato… La foto rimarrà esposta fino al 10 Settembre 2017.

In un’intervista Mario racconta che la velocità incredibile dell’uccello rendeva il suo movimento quasi invisibile all’occhio umano, per questo ha dovuto usare l’illuminazione sia per schiarire l’immagine che per congelare il movimento, ed aggiunge:

“Credo che una delle ragioni per la quale le persone si sono innamorate di questa immagine, sia per la scia di luce che il Martin Pescatore lascia dietro di sé”:

Myfacemood - Immagine totale di Mario Cea del Kingfisher

Alcuni fotografi usano delle esche per riuscire a prevedere dove l’uccello colpirà, ma Mario in questo caso ha preferito trovare con la persistenza, la chiave per catturare l’immersione fulminea allo stato selvatico!
Lo stagno è stato creato artificialmente, come deviazione minore di un fiume presente nelle vicinanze. Nel corso degli anni, la fauna e l’ecosistema intorno al laghetto sono cresciuti in modo naturale e ora è un habitat stabile ed attraente.

Contattaci

Per qualsiasi domanda o informazione scrivici, risponderemo nel più breve tempo possibile.

Sending

2018 © Myfacemood Social Network Italiano | Realizzato da  Hogueraweb

or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account