Medaglia d' oro con Niccolò Campriani

Dopo i bellissimi risultati di ieri, anche durante terza giornata gli italiani conquistano delle medaglie!

E’ medaglia d’oro Niccolò Campriani nel tiro a segno con la carabina da 10 metri. Il fiorentino conferma la vittoria di Londra 2012 al termine di una sfida emozionante, con il punteggio di 206,1. Eliminato purtroppo Marco De Nicolo. 

Le azzurre nella sciabola si qualificano ai quarti di finale grazie a Loreta Gulotta. La siciliana ha battuto per 15-10 la polacca Aleksandra Socha e la sudcoreana Jiyeon Kim (campionessa olimpica Londra 2012).
Battuta ai sedicesimi per 15-11 Irene Vecchi dalla francese Charlotte Lembach, mentre Rossella Gregorio dopo una gara sempre in vantaggio, è stata sorpassata dall’ucraina Alina Komashchuk che ha vinto per 15-14.

La nostra Federica Pellegrini, con il quinto tempo (1.56.37), è riuscita a qualificarsi alle semifinali nei 200 stile libero. E’ fuori Alice Mizzau arrivata ventiquattresima.
Nelle batterie nuoto 200 misti donne sono state eliminate Sara Franceschi al 28° posto (2.15.61) e Luisa Trombetti, 22* posto (2.14.66)

L’ Italvolley femminile di Bonitta, perde la seconda partita di fila contro la Cina per tre set a zero (25-21, 25-21 e 25-16).

Nella pallanuoto il Settebello è un rullo e vince contro la Francia per 11-8. Aicardi è il protagonista principale. La prossima battaglia sarà contro il Montenegro.

Tiro con l’arco (32° e 16° ind. uomini): prosegue il cammino di Mauro Nespoli nel torneo maschile di tiro con l’arco. L’italiano cede agli ottavi di finale battendo il kazako Sultan Duzelbayev per 6-0.
Tiro con l’arco (32° ind. donne): le azzurre Guendalina SartoriClaudia Mandia e Lucilla Boari sono state sconfitte dal Tapei per 5-3 .

Canottaggio (Otto uomini – batterie): l’otto azzurro con Luca Agamennoni, Vincenzo Maria Capelli, Enrico D’Aniello, Pierpaolo Frattini, Fabio Infimo, Emanuele Liuzzi, Mario Paonessa, Luca Parlato, Matteo Stefanini e Simone Vernier, si è piazzato al quarto e ultimo posto nella propria batteria, accedendo così ad un possibile ripescaggio.
Il quattro senza uomini accede invece alle semifinali. Matteo CastaldoMatteo Lodo, Domenico Montrone e Giuseppe Vicino hanno vinto la loro batteria e si sono qualificati con il secondo tempo complessivo (5:56.01)

Canottaggio (2 senza di coppia pesi leggeri donne): Laura Milani e Valentina Rodini hanno terminato la propria batteria al 4° posto con 7:09.12, +8.99 accedendo ai ripescaggi. La gara è stata vinta dalla Cina.

Tiro al piattello: Giovanni Pellielo è medaglia d’argento nel trap di tiro a volo. Nella finale a due è stato sconfitto dal croato Josip Glasnovic. Chiude al sesto posto Massimo Fabbrizi.

Tennis. Il romano Paolo Lorenzi, numero 41 della classifica mondiale, si ferma al secondo turno nel torneo dell‘Olympic Tennis Center a Barra. E’ stato sconfitto dallo spagnolo Roberto Bautista Agut, numero 16 del ranking Atp e decima testa di serie: in un’ora e 29 minuti di gioco, il punteggio è stato 7-6 (2), 6-2.

Nel pugilato Clemente Russo con una prestazione non convincente, supera il primo turno nella categoria dei Pesi Massimi battendo il tunisino Chaktami.

Qualificato anche Vincenzo Mangiacapre nei pesi welter (69 kg). L’azzurro, bronzo a Londra ’12, ha battuto di poco il messicano Romero.

  • myfacemood - Clemente Russo
    myfacemood - Clemente Russo

Contattaci

Per qualsiasi domanda o informazione scrivici, risponderemo nel più breve tempo possibile.

Sending

2018 © Myfacemood Social Network Italiano | Realizzato da  Hogueraweb

or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account