Myfacemood - Telegram in arrivo le Video Chiamate crittografate end-to-end

Telegram è l’ultima applicazione di messaggistica instantanea ad aggiungere un’importante funzione: le Chiamate Vocali! 

Ma a differenza di Facebook Messenger e WhatsApp, non sta copiando niente da Snapchat…

Anche se è partita un po’ tardi nell’introduzione di questa caratteristica – probabilmente a causa dell’estrema attenzione alla sicurezza – Telegram si è concentrata su una funzione aggiuntiva veramente importate, ovvero quella della crittografia end-to-end anche per le chiamate vocali!

L’aggiornamento verrà lanciato a breve prima in Europa e poi nel resto del mondo.

Telegram è stata fondata da Pavel Durov, un imprenditore russo che lanciò VKontakte, una sorta di Facebook russo. Da quando fu spodestato nel 2014 come CEO dellasocietà russa, ha passato il resto della sua vita alla ricerca di nuove scoperte in ambito tecnologico ed ha concentrato il suo lavoro proprio sviluppando Telegram, un’app che in questi ultimi anni è divenuta famosa in tutto il mondo come l’alternativa a WhatsApp!

WhatsApp, con il suo miliardo di utenti, rende questa applicazione la chat più popolare del pianeta, mentre Telegram, appena l’anno scorso ne contava 100 milioni mensili, ma con una media di circa 350.000 nuovi utenti al giorno!

Myfacemood - Chiamate vocali in arrivo su Telegram!

Oggi, la maggior parte delle applicazioni di messaggistica hanno l’audio e la video chiamata.Quindi perchè Telegram ha tardato così tanto?

La qualità delle chiamate è stata per la società il primo obiettivo!

Telegram ha rivelato di usare l’A.I (intelligenza artificiale), per aumentare la qualità in modo continuativo del proprio servizio, utilizzando varie informazioni di chiamata come ad esempio la velocità della rete, i tempi di ping e la percentuale di perdita dei pacchetti, in modo da ottimizzare ogni chiamata e migliorarsi per il futuro.

Poi c’è l’introduzione della crittografia per la funzione di “Secret Chat” dell’applicazione:

“Le chiamate saranno costruite sulla crittografia time-tested end-to-end di Secret Chats di Telegram. L’interfaccia di verifica chiave dell’ utente arrivò nel 2013, per facilitare la protezione contro gli attacchi informatici degli hackers, ma per le chiamate abbiamo bisogno di qualcosa di più facile. Ecco perché abbiamo migliorato il meccanismo di scambio delle chiavi”, si legge in un post sul blog.

In termini pratici, tutto questo significa che se due persone faranno una chiamata attraverso Telegram, saranno in grado di confrontare quattro emoji come uno scambio di chiavi, in modo da assicurarsi che la loro chiamata sia crittografata!

Telegram ha pubblicato oggi sul suo blog di Domande e Risposte maggiori dettagli sulla sicurezza dietro la sua nuova funzione.

Contattaci

Per qualsiasi domanda o informazione scrivici, risponderemo nel più breve tempo possibile.

Sending

2018 © Myfacemood Social Network Italiano | Realizzato da  Hogueraweb

or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account