Myfacemood - Realtà Virtuale

Realtà aumentata e Realtà virtuale sono le argomentazioni più discusse di questo periodo

Entrambi stanno avendo un sacco di attenzione da parte dei media e promettono una grande crescita in molti settori.
Ma… qual è la differenza tra realtà virtuale e la realtà aumentata?

La realtà virtuale (VR) è una simulazione artificiale generata da un computer che crea una situazione di un vero e proprio ambiente di vita.
La VR è realizzabile attraverso un linguaggio di codifica noto come VRML (Virtual Reality Modeling Language), che può essere usato per creare una serie di immagini, e attraverso il quale è possibile specificare anche quali tipi di interazioni sono possibili con esse, stimolando i sensi visivi ed uditivi l’utente vive in prima persona questa esperienza.

In genere si ottiene indossando una cuffia usata in due modi:

  1. Per creare e valorizzare una realtà immaginaria inerente al gioco (come video e giochi per computer, o film in 3D) e all’intrattenimento.
  2. Per migliorare le situazioni di vita reale, come per esempio i simulatori di volo per i piloti.

La realtà aumentata (AR) invece, è una tecnologia che aumenta i livelli di percezione sensoriale umana attraverso delle informazioni generate dal computer, quindi manipolate e convogliate elettronicamente, che altrimenti non sarebbero percepibili con i cinque sensi.

Myfacemood - Realtà Aumentata

Viene utilizzata sempre di più nei dispositivi mobili come computer portatili, smartphone o tablet, mostrando come il mondo reale, le immagini digitali e la grafica possono intersecarsi ed interagire tra di se.

È oggi infatti possibile con la realtà aumentata trovare informazioni del luogo in cui ci si trova, ad esempio un albergo, un bar, una discoteca, un ristorante, la stazione della metro, ritrovare la macchina parcheggiata, giocare a catturare dei mostriciattoli usando una intera città come campo di gioco, taggare amici o luoghi, e via dicendo…

La realtà virtuale e la realtà aumentata si riflettono dunque l’una con l’altra verso tutto ciò che la tecnologia cerca di realizzare e fornire all’utente. Mentre la prima offre una ricostruzione digitale di un vero e proprio ambiente di vita, la seconda fornisce elementi virtuali come una sovrapposizione al mondo reale.
Realtà aumentata e virtuale sfruttano alcuni degli stessi principi di tecnologia, consentendo esperienze che stanno diventando sempre più attese e ricercate per l’intrattenimento; in passato sembravano semplicemente frutto di immaginazione o fantascienza, ma adesso i nuovi mondi artificiali prendono vita sotto il controllo dell’utente.

Non sempre le due realtà operano indipendentemente l’una dall’altra, infatti sono spesso miscelate insieme per generare un’esperienza ancora più completa.
La realtà virtuale e la realtà aumentata sono ottimi esempi di esperienza e interazione alimentati dal desiderio di immergersi in una terra simulata per l’intrattenimento e il gioco, o per aggiungere una nuova dimensione di interazione tra dispositivi digitali e il mondo reale. Presi singolarmente o insieme, rappresentano indubbiamente l’apertura di due mondi: quello virtuale e quello reale.

Contattaci

Per qualsiasi domanda o informazione scrivici, risponderemo nel più breve tempo possibile.

Sending

2018 © Myfacemood Social Network Italiano | Realizzato da  Hogueraweb

or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account