Medaglia d'Argento per Rachele Bruni

Dopo la scorpacciata di ieri, non vuole fermarsi l’Italia alle Olimpiadi di Rio 2016

Setterosa: l’Italia della pallanuoto femminile è in semifinale, battendo la Cina per 12 – 7!

Degni di nota sono: la medaglia d’oro nella lotta greco-romana per il cubano Mijaín López, campione olimpico per la terza volta consecutiva nella categoria 130 kg. Batte il turco Riza Kayaalp per 6 – 0.
Ed il Record del Mondo per Anita Wlodarczyk! La polacca ottiene la misura di 82.29 metri con il lancio del martello.

Trampolino 3 metri uomini: passa il turno Michele Benedetti al 17° posto con 390.85, è fuori invece fuori Andrea Chiarabini al 28°e con 350.40.

Ciclismo, Omnium: corsa a punti. Elia Viviani è medaglia d’oro! Viviani si impone, 40 chilometri, 160 giri, 16 sprint nonostante la caduta, con 207 punti totali. L’argento va a Mark Cavendish con 194 punti ed il bronzo è per il danese Hansen con192 punti.

Nel pugilato, quarti di finale pesi leggeri 60 kg femminile è un peccato Irma Testa! La 18enne azzurra viene infatti sconfitta dalla francese Estelle Mossely per verdetto unanime. Sfuma così il sogno di una medaglia olimpica.

Nella vela, si sono chiuse le gare della 49er maschile e della 49er FX femminile:
– classe femminile: eliminatorie. Gara 9. Giulia Conti e Francesca Clapcich: piazzamento 5
– classe maschile: eliminatorie. Gara 9. Pietro Zucchetti e Ruggero Tita: piazzamento 6
Rinviate per maltempo tutte le altre gare.

Linda Cerruti e Costanza Ferro sono in finale con il sesto posto nel duo di nuoto sincronizzato.

Canoa K1-1000 metri uomini: Alberto Ricchetti è escluso dalla gare arrivando sesto nella seconda batteria in 3’37″61. Il suo tempo è il 17° in totale.
Canoa velocità C1-1000 metri uomini, eliminatorie: Carlo Tacchini passa al secondo posto con 4’02’46 e va in finale.

Nuoto di fondo 10 km femminile: squalificata la francese Aurélie Muller che era arrivata seconda ed è quindi argento per l’italiana Rachele Bruni che la seguiva a ruota!
Rachele Bruni con la sua smorfia di gioia “stile myFacemood”, si merita proprio la foto in copertina!

Confermata l’eliminazione di Fabrizio Donato nel salto triplo con 16,54 metri.

Batteria 3000 siepi: delusione per Yuri Floriani che termina al decimo posto, su quindici, la propria gara.

  • myfacemood - 1 posto e Medaglia d'Oro per Elia Viviani
    myfacemood - Medaglia d'Oro per Elia Viviani

Contattaci

Per qualsiasi domanda o informazione scrivici, risponderemo nel più breve tempo possibile.

Sending

2018 © Myfacemood Social Network Italiano | Realizzato da  Hogueraweb

or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account