Le "Secret Conversations" sbarcano anche su Messenger

Ricordate la scritta “Secret Conversations” sulle chat di Whatsapp apparsa qualche mese fa?

Era il sistema di crittografia che rendeva le chat “a prova di spione” , e adesso sarà adottato anche da Messenger.

La conferma arriva direttamente da Facebook, che le possiede tutte sia Whatsapp che Messanger: “la tecnologia – End to end – riguarderà la privacy di tutti gli utenti delle piattaforme”.
“End-to-end”, che significa letteralmente “da un dispositivo all’altro”, rende leggibili i messaggi soltanto sui telefoni delle persone che stanno chattando e sarà possibile scaricare questa nuova funzione per Messenger semplicemente aggiornando l’applicazione. Ma a differenza di Whatsapp dovrà essere abilitata manualmente tutte le volte.

Vediamo come…

Una volta aggiornata l’App di Messenger, vedrete comparire un lucchetto in alto a destra, selezionando il quale sarà possibile secretare la nostra conversazione. Ma non solo!
È presente anche un’icona di un orologio, attraverso la quale invece sarà possibile impostare il tempo da 5 a 24 ore per l’auto-eliminazione dei nostri messaggi!

Molto interessanti ed utili queste modifiche. Sembrerebbe proprio che Facebook, dopo gli ultimi avvenimenti in materia di sicurezza telematica, stia correndo ai ripari. A nostro parere più che per custodire segreti i dati dei suoi utenti, che ormai ha già (indirizzo di casa, scuola, lavoro, foto personali, e-mail, numero di cellulare, interessi, etc etc…), per preservarli da eventuali altri competitors…

Voi che ne pensate riguardo la privacy dei messaggi? Commentate qui sotto.

Contattaci

Per qualsiasi domanda o informazione scrivici, risponderemo nel più breve tempo possibile.

Sending

2018 © Myfacemood Social Network Italiano | Realizzato da  Hogueraweb

or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account