Myfacemood - Le Olimpiadi del 2020 avranno più competizioni miste uomo-donna

Durante i Giochi Olimpici del 2020, gli atleti avranno maggiori opportunità di competere contro il sesso opposto!

Venerdì scorso infatti, il Comitato Olimpico Internazionale (CIO) ha approvato un programma per i Giochi di Tokyo che dispone di ben 18 eventi di genere misto, addirittura il doppio di quanto è stato fatto nelle Olimpiadi di Rio nel 2016.

A Rio nel 2016, 292 donne hanno gareggiato rispetto a 263 uomini, portando a casa 61 medaglie rispetto alle 55  vinte dagli uomini!

Alcuni degli eventi di genere misto, dove uomini e donne si sfideranno in squadre, includeranno il nuoto, la staffetta, una staffetta triathlon, il tennis da tavolo, il judo, il ciclismo e delle prove a squadre nella scherma.

Inoltre, una serie di altri eventi sono stati spostati alle donne o al misto, nel tentativo di promuovere una maggiore parità di genere.

Il programma di Tokyo Games vanta ora più che mai rispetto alle passate edizioni, del “più alto equilibrio tra genere maschile e femminile”, con le donne che costituiscono un 48,8×100 di tutti gli atleti e la maggior parte degli “eventi femminili di sempre”, secondo il CIO.

Il Presidente del CIO Thomas Bach, ha dichiarato che le modifiche avranno lo scopo di attirare gli spettatori più giovani per le Olimpiadi del 2020.

Contattaci

Per qualsiasi domanda o informazione scrivici, risponderemo nel più breve tempo possibile.

Sending

2018 © Myfacemood Social Network Italiano | Realizzato da  Hogueraweb

or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account