Myfacemood - La Nasa scopre 10 nuovi pianeti per la vita aliena!

La NASA ieri ha scoperto l’esistenza di Dieci Mondi alieni potenzialmente abitabili!

Fanno parte di un gruppo di 219 esopianeti. Questo secondo quanto è stato riportato nell’ottava edizione del Catalogo di Kepler!

Questi nuovi Dieci Pianeti non solo hanno le stesse dimensioni della Terra, ma corrispondono anche nelle caratteristiche di abitabilità della loro stella in quanto è presente l’acqua (in stato liquido) sulla loro superficie!
Poco meno della metà di questi pianeti stanno orbitando attorno alle stelle nane G, ovvero stelle della stessa dimensione del nostro Sole.

“Il set di dati contenuto nel Programma Spaziale di Kepler è unico, in quanto contiene una discreta quantità di analogie di altri pianeti con più o meno le stesse dimensioni e la stessa orbita della Terra. Comprenderne la loro frequenza nella galassia, contribuirà a informare la progettazione di future missioni della NASA per poter immaginare un’altra Terra abitabile dagli essere umani”,

Racconta Mario Perez, scienziato del Programma Spaziale di Kepler nella Divisione di Astrofisica della NASA.

Fin ad oggi il telescopio spaziale Kepler ha scoperto 4.034 esopianeti candidati a questo ruolo! E di questi, almeno 2.335, si trovano nella Costellazione del Cigno.
Un altro studio mostra come la maggior parte di questi 2.335 pianeti rientrano in due categorie distinte: Terre Super Rocciose e Mini-Nettuni che sembrano non avere superficie.
Pur non esistenti nel nostro sistema solare, i Mini-Nettuni sembrano essere il pianeta più comuni nella galassia.

“Ci piace pensare a questo studio come una sorta di classifica dei pianeti, allo stesso modo in cui i biologi individuano delle nuove specie di animali. Trovare due distinti gruppi di pianeti extrasolari è un po’ come scoprire che i mammiferi e le lucertole (che sono rettili), costituiscono due distinti rami dello stesso albero genealogico”,

Rivela Benjamin Fulton, dottorando presso l’Università delle Hawaii a Manoa e autore principale dello studio sulle Categorie Planetarie.

L’anno scorso i ricercatori della Caltech predissero l’esistenza di un altro pianeta nel nostro sistema solare che si trovava ben al di là di Nettuno. Nel corso di un live stream, Benjamin Fulton disse che quello era lo sconosciuto pianeta Nove, quindi se esistesse, potrebbe essere uno dei Mini-Nettuni appena scoperti.

Uno dei dieci pianeti appena annunciati, noto come KOI7711, sulla base di quanto gli astronomi sanno finora ha una somiglianza molto vicina alla Terra essendo appena 1,3 volte le dimensioni della Terra. La NASA spera che il Catalogo di Kepler, aggiornato con i dati fin dalla prima missione condotta nel 2012, aiuterà l’uomo nella ricerca di vita aliena.

“Questo catalogo accuratamente misurato, è il fondamento per rispondere direttamente ad una delle domande più interessanti dell’ astronomia:

Quanti pianeti come la Terra ci sono nella galassia?

Ha detto Susan Thompson, scienziata dell’Istituto Seti e autrice principale dello studio sui Nuovi Pianeti.

Contattaci

Per qualsiasi domanda o informazione scrivici, risponderemo nel più breve tempo possibile.

Sending

2018 © Myfacemood Social Network Italiano | Realizzato da  Hogueraweb

or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account