Myfacemood - Fidget Spinner è la nuova moda dei teenagers. Cos'è e da dove viene

La passione dei teenagers per il Fidget Spinner!

I teenagers ne vanno matti, ma non sono gli unici. La moda del Fidget Spinner, che sta letteralmente spopolando in Italia così come nel resto dell’Europa, promette di contagiare proprio tutti, dai più piccoli, che non di rado rubano questo divertentissimo gioco ai fratelli maggiori, agli adulti, che per una volta potrebbero cogliere al volo l’occasione di essere più vicini agli interessi dei loro figli proprio grazie al Fidget Spinner!

Ma cos’è in definitiva il Fidget Spinner? Da dove arriva? E soprattutto, cosa determina il suo strepitoso successo?

Sgombrando il campo da dubbi e pregiudizi, possiamo dire che, prima ancora che “la moda del momento”, il Fidget Spinner non è altro che un gioco: un gioco tanto semplice quanto divertente, che per la sua recente, straordinaria diffusione ricorda moltissimo altri giochi un tempo diffusissimi (alcuni ancora oggi) come l’irritante ma stimolante cubo di Rubik, i simpaticissimi e dolci Tamagotchi oppure i deliziosi braccialetti Rainbow Looms. Il Fidget Spinner è l’ennesima moda importata dagli Stati Uniti, dove nel giro di breve tempo è diventato una vera e propria mania; ed è inutile dire che l’inventrice oggi è milionaria!

Cos’è davvero il Fidget Spinner? Ecco come si usa?

In sostanza il Fidget Spinner è un aggeggio molto semplice: non è altro che una specie di trottola con un corpo centrale tondo contenente un cuscinetto a sfera e due o tre alette collegate tutto intorno. Mantenendo due dita sul corpo centrale, e al contempo colpendo le alette, queste iniziano a vorticare in maniera velocissima. Detta così può sembrare una moda davvero stupida, ma è l’esatto opposto. Basta giocare per qualche minuto con il Fidget Spinner per rendersi conto di come poi sia impossibile farne a meno. È un gioco che travolge e coinvolge, e che tra i benefici non ha solo quello di far divertire moltissimo chi ci si dedica.

Gli effetti positivi di questo incredibile gioco che viene dagli Stati Uniti!

Il Fidget Spinner, infatti, contribuisce in maniera notevole a scaricare lo stress, la tensione e la rabbia. Effettivamente in molti tra i suoi utilizzatori più affezionati lo definiscono come un vero e proprio anti-stress, uno strumento che aiuta molto sia a fine giornata, quando le tensioni accumulate si fanno sentire e spesso riposare è un miraggio, sia in tutti i momenti di forte stress, prima di un compito in classe o quando si deve affrontare una gara particolarmente impegnativa, dove la tensione non aiuta.

I genitori che ancora non hanno sentito parlare del Fidget Spinner, e che magari non hanno neanche una vaga idea di cosa possa essere, sono avvisati: la loro ignoranza non durerà ancora per molto, perché il gioco non appena è sbarcato in Italia ha fatto già migliaia di proseliti! E in un’epoca in cui i giochi più desiderati da giovani e giovanissimi prevedono necessariamente una tastiera, un pc, uno smartphone o un tablet cui stare attaccati per ore, probabilmente si tratta di una ventata di novità estremamente positiva!

Anche perché pare sia approvata persino da medici e psicologi. Alcuni specialisti, infatti, hanno raccomandato il Fidget Spinner ai ragazzi affetti da Adhd, ovvero Attention-Deficit/Hyperactivity Disorder (disturbo da deficit di attenzione), un disturbo psicologico piuttosto serio e sempre più diffuso che li porta a muoversi in continuazione, perennemente agitati, impedendo loro di concentrarsi sulle lezioni a scuola e sui compiti a casa. Questo gioco aiuta i ragazzi affetti da Adhd a sfogare le energie in eccesso, sviluppando al contempo una capacità di concentrazione insuale per loro!

Vietato nelle scuole, il Fidget Spinner spopola tra gli adolescenti!

Peccato però che il gioco tenda ad assorbire davvero troppa attenzione, col risultato che le ore passano veloci e non ci si rende conto di quello che succede attorno…
Un vero guaio se ci si trova a scuola! Per questo motivo, la maggior parte degli insegnanti hanno posto un veto sull’utilizzo del Fidget Spinner nelle ore scolastiche, dal momento che alcuni studenti ci giocano tutto il tempo senza più seguire le lezioni.
Il Fidget Spinner è dunque perfetto per il tempo libero, quando ci si annoia oppure si ha della tensione in eccesso da scaricare. La cosa bella è che, pur essendo un gioco individuale, cui si può giocare tranquillamente da soli, si presta molto bene anche per l’organizzazione di gare e tornei con gli amici. In Italia, soprattutto su Facebook, stanno nascendo sempre più gruppi che si dedicano all’organizzazione di sfide di Fidget Spinner su tutto il territorio nazionale, e presto c’è da scommettere che tali gare diventeranno veri e propri tornei ufficiali, proprio com’è successo negli Stati Uniti, patria del gioco.

Contattaci

Per qualsiasi domanda o informazione scrivici, risponderemo nel più breve tempo possibile.

Sending

2018 © Myfacemood Social Network Italiano | Realizzato da  Hogueraweb

or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account