myfacemood-hack-il-micro-video-game-portatile

Il Game Boy della Nintendo è diventato famoso per aver reso portatile la console di gioco

Le versioni successive come il Game Boy Pochet o il Game Boy Micro, hanno migliorato la grafica dell’originale seppur in forma ridotta.
Ma Hack di Sprite_TM con il suo portachiavi di piccole dimensioni li batte tutti!

La realizzazione è stata ispirata da un piccolo portachiavi Game Boy ma, mentre la versione originale era solo praticamente un orologio, Sprite_TM era determinata a farne una completamente funzionale come videogioco.
Fino a quando qualcun altro non arriverà con un prototipo di dimensioni ancor più ridotte, l’Hack è probabilmente il videogioco più piccolo mai costruito!

Sulla base di uno schermo OLED 96 × 64 a colori e guidato da un micro controller ESP32, questo gioco comprende un altoparlante integrato e la possibilità di caricare i nuovi giochi in modalità wireless.

Sprite_TM ha anche dovuto hackerare qualche software per ottenere che l’emulatore Gnuboy (l’emulatore di Game Boy Advance), funzionasse su un tale hardware così limitato… alla fine non solo gestisce i giochi di Game Boy, ma anche quelli Doom.

Contattaci

Per qualsiasi domanda o informazione scrivici, risponderemo nel più breve tempo possibile.

Sending

2018 © Myfacemood Social Network Italiano | Realizzato da  Hogueraweb

or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account