Ferragosto in relax vietati i gavettoni e il fuoco in riva al mare

Il 15 agosto è una giornata che i lavoratori italiani adorano, perchè in questo giorno possono rimanere a casa o partire per una mini vacanza e rilassarsi.

Molti non sanno però come è nata questa festività e chi devono ringraziare!
Ferragosto deriva da “Feriae Augusti”, il giorno di riposo nel nome dell’imperatore Augusto. Questa festa, infatti, è nata nel 18° secolo a.c!

Solitamente a Ferragosto le grandi città si svuotano, mentre il fenomeno contrario avviene nelle zone nei luoghi di mare o in montagna, per riprendersi dalle afose giornate estive.

Uno dei momenti speciali quindi del Ferragosto è il secondo pasto della giornata: il pranzo!
A pranzo si dà sfogo alla fantasia; possiamo essere al mare, in montagna, su un prato a fare un pic-nic o in piscina con una borsa termica a portata di mano!

Al mare solitamente proprio in questo giorno, si gioca “a farsi la guerra” con il lancio dei gavettoni o bombe d’acqua.
La sera invece moltissimi giovani popolano la spiaggia riuniti attorno all’immancabile falò, tra il suono della chitarra e le risate tra amici.

Quest’anno però, molte città della riviera marittima italiana hanno deciso di prendere le distanze da queste usanze! Una tra le ultime ad aderire a questa iniziativa poco gradita dai ragazzi è Porto Recanati, il cui sindaco Roberto Mozzicafreddo ha emanato un ordinanza che vieta l’uso dei gavettoni, del campeggio e dei falò in spiaggia nei giorni che vanno dal 14 al 16 Agosto compreso, con multe che vanno dai 50 ai 500 euro!
Oppure a Forte dei Marmi in Versilia, il Comune ha annunciato che da venerdì 12 a lunedì 15, le fontane della città resteranno a secco.

In ambedue i casi, le motivazioni di queste prese di posizioni sono da attribuire al tentativo di mantenere sotto controllo l’ordine pubblico, a causa delle continue (e annuali) lamentele dei cittadini che in passato sfociavano in vere e proprie discussioni terminate solamente con l’intervento delle forze dell’ordine, e soprattutto nel cercare di tutelare l’ambiente evitando azioni pericolose in vicinanza di pinete e stabilimenti balneari.

Il Ferragosto termina qui, dopo una giornata unica ogni anno e piena di emozioni!

Come trascorrerete voi il Ferragosto? Lasciate commenti e nuove idee.

  • myfacemood - Gavettoni a Ferragosto
    myfacemood - Gavettoni a Ferragosto

Contattaci

Per qualsiasi domanda o informazione scrivici, risponderemo nel più breve tempo possibile.

Sending

2018 © Myfacemood Social Network Italiano | Realizzato da  Hogueraweb

or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account