Dominic O'Brien Il maestro della Memoria

Ma per cosa? Per aver battuto il record della memoria del mondo, dal 1991 al 2001 ben 8 volte consecutive!

Adesso ha abbandonato i campionati del mondo per lasciare a qualche altro la possibilità di vincere!
In questi anni, oltre a tenersi in allenamento memorizzando 10 mazzi di carte al giorno, ha scritto molti manuali dove ha riportato dei segreti sulle tecniche da lui più usate e di quelle che ha inventato.

“Le tecniche, i sistemi e le strategie che sto per rivelarvi sono, a mio parere, senza eguali. Credo che siano le più potenti al mondo e sfido chiunque a sviluppare qualcosa di migliore.”
“La ragione è semplice. Ho ricavato dalle mie prove e dai miei errori un metodo infallibile. I sistemi che hanno funzionato li ho coltivati e raffinati, quelli improduttivi li ho eliminati. L’unica mia paura è che chi leggerà queste tecniche, un giorno potrà battermi!”

E pensare che Dominic era un ragazzo che a scuola soffriva di dislessia ed era ripreso sempre dalle insegnanti perchè distratto e smemorato. Adesso invece è uno dei più grandi esponenti esperti in memoria, che il mondo abbia mai visto!

La sua storia è particolarmente inedita.
Un giorno, guardando il programma televisivo Breakers sulla BBC, vide Creighton Carvello che riusciva a memorizzare un intero mazzo di carte in meno di tre minuti, e da li nacque la sua passione per la “memoria”.

Ma iniziò ad appassionarsi un po’ troppo! Si allenava giorno dopo giorno, ora dopo ora, ottenendo risultati strabilianti in pochi mesi che nessuno mai aveva raggiunto prima:
imparò a memorizzare elenchi lunghissimi di nomi, poi numeri a 20 cifre, fino ad arrivare a memorizzare ben 2600 carte senza errori!
Fu in questo periodo che sviluppò i propri trucchi le proprie teorie al riguardo.

Quello stesso ragazzo che soffriva di dislessia e che da piccolo era additato come uno “studente medio”, oggi è stato letteralmente bandito da tutti i casinò da gioco del mondo, a causa della facoltà di memorizzare tutto ed in particolare le carte da gioco!

C’è da dire che O’Brien non è nato con facoltà sovrannaturali e lo dimostrano i risultati scolastici, si è solo allenato per sviluppare delle capacità che tutti hanno, ma che non sfruttano a pieno.
Il nostro cervello ha potenzialità illimitate!

Dominic da sempre ha avuto una vivida immaginazione e questo si è rivelato prezioso nel lavoro da lui intrapreso per sviluppare la memoria.:

“Cercando di ricordare qualcosa di vago diventa difficile, ma se pensiamo a qualcosa di chiaramente immaginato, con colori vivaci e con il movimento, l’azione, e una colonna sonora aggiuntiva, può essere molto più semplice ricordare tutto. Non è quello che hai, ma è come lo si utilizza!”

Contattaci

Per qualsiasi domanda o informazione scrivici, risponderemo nel più breve tempo possibile.

Sending

2018 © Myfacemood Social Network Italiano | Realizzato da  Hogueraweb

or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account