Medaglia di Bronzo per Tania Cagnotto

14 agosto 2016 – A caccia di medaglie azzurre nella nona giornata, e i risultati sono strabilianti all’Olympic Stadium di Rio

Golf: Matteo Manassero è 29° con il risultato di 69-73-71-69. L’oro va invece all’inglese Justin Rose con il punteggio di -14 (67 69 65 67), l’argento è per lo svedese Henrik Stenson, mentre il bronzo per lo statunitense Matt Kuchar.

Il tiro a segno (carabina 50 mt 3p), vede un Niccolò Campriani stellare: oro per lui! Fiorentino purosangue di 29 anni e fidanzato con l’azzurra tiratrice Zublasing, Niccolò conferma il successo battendo il russo Kamenskyi all’ultimo tiro con pochissimi decimi di punto. Marco De Nìcolo invece viene eliminato.

Atletica leggera (maratona donne): Catherine Bertone arriva al 23° posto, Valeria Straneo al 42° e Anna Incerti al 45°.

La scherma uomini a squadre conquista un argento! Marco Fichera, Enrico Garozzo, Paolo Pizzo e Andrea Santarelli conquistano un bellissimo secondo posto. Il team azzurro, dopo aver battuto l’Ucraina in semifinale, cede all’ultimo contro la Francia 45-31.

Nuoto sincronizzato: Linda Cerruti e Costanza Ferro arrivano in finale con il sesto punteggio.

Nel windsurf non arriva nessuna medaglia per la romana Flavia Tartaglini, che, in una giornata priva di vento, ha ritardato l’inizio della gara retrocedendo dalla prima posizione all’ottava. La medaglia d’oro va alla francese Charlin Picon, l’argento alla cinese Peina Chen e il bronzo alla russa Stefaniya Elfutina.
Nel maschile della Medal Race dell’RS:X, Mattia Camboni arriva decimo, totalizzando 137 punti. Giornata storta anche per Giorgio Poggi che, a due regate dal termine della serie di dieci (più la Medal), arriva al 16° posto mentre sia Francesco Marrai (Laser Standard) che Silvia Zennaro (Radial) terminano la propria avventura alle olimpiadi di Rio.
Nel nacra 17, Vittorio BissaroSilvia Sicouri ottengono un 6-13-13 e sono sesti nella classifica generale, a soli 11 punti dall’Australia.

Volley donne. L‘Italia allenata da Marco Bonitta perde 0 a 3 dal Portorico. Nadia Centoni, Cristina Chirichella, Anna Danesi, Monica De Gennaro, Antonella Del Core, Paola Ogechi Egonu, Alessia Gennari, Martina Guiggi, Eleonora Lo Bianco, Alessia Orro, Serena Ortolani, Miriam Fatime Sylla, hanno giocato con la scritta sul braccio: “grazie cap #15”, celebrando così l’ultima partita di Antonella Del Core in Nazionale.

Sconfitta per il Settebello. L’Italia perde 10-7 contro gli Stati Uniti. Gli azzurri di Alessandro Campagna si erano comunque già qualificati chiudendo il Gruppo B alla terza posizione a 6 punti.

Finale trampolino 3 m femminile: Tania Cagnotto è medaglia di bronzo. L’ultimo tuffo è stato eseguito alla perfezione con un punteggio complessivo di 372,80. Meglio di così non poteva andare per l’azzurra!

Ciclismo (Omnium): Elia Viviani è secondo dopo le prime tre prove dell’Omnium.

  • myfacemood - Medaglia d'oro per Niccolò Campriani
    myfacemood - Medaglia d'oro per Niccolò Campriani

Contattaci

Per qualsiasi domanda o informazione scrivici, risponderemo nel più breve tempo possibile.

Sending

2018 © Myfacemood Social Network Italiano | Realizzato da  Hogueraweb

or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account