Cacciatrice di Pokemon va a piedi sulla tangenziale - Ditto

Treviso. La settimana scorsa, una donna di 39 anni ha accostato la propria macchina sulla tangenziale e si è incamminata a piedi nella corsia di emergenza. Fin qui non ci sarebbe nulla di strano, a parte il comportamento avventato della donna che camminava vicino alle macchine che sfrecciavano sulla strada.

Ma la vicenda assume un lato decisamente comico non appena gli agenti che si sono fermati le chiedono il motivo…

< Ho attivato tramite il cellulare l’app Pokemon Go, quella che cerca i Pokemon! E mi ero messa a caccia! >

Chissà cosa pensava di trovare, probabilmente un Vaporeon, oppure un Taurus…o forse un Pikachu!
Questa vicenda (che ha del surreale) poteva mettere in serio pericolo non solo la vita dell’incauta donna ma anche quella degli automobilisti che si trovavano a passare di li.
È stata proprio la segnalazione di un passante che ha avvertito la stradale della presenza di una ragazza che camminava a piedi lungo la carreggiata tra Silea e Paese, oltre il distributore Vega, e che rischiava di essere travolta!

Sul posto si è precipitata quindi una volante che ha arrestato e multato la donna, dopodiché l’ha portata in Questura per gli accertamenti del caso.
La donna, dopo essersi scusata, è stata rilasciata.

Voi cosa ne pensate? Vi è mai capitato di assistere ad avvenimenti strani durante i viaggi? Avete amici ai quali è capitata una vicenda simile? Raccontateci le vostre esperienze.

  • myfacemood - Divieto di Caccia ai Pokemon
    myfacemood - Divieto di Caccia ai Pokemon

Contattaci

Per qualsiasi domanda o informazione scrivici, risponderemo nel più breve tempo possibile.

Sending

2018 © Myfacemood Social Network Italiano | Realizzato da  Hogueraweb

or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account